XXX Giochi Nazionali per trapiantati: a  Milano arrivano i nostri campioni di sport e di vita

Bellissimo evento nel weekend del 18 e 19 giugno nella città di Milano, presso il Centro Sportivo Saini. Da tutta Italia sono arrivati atleti speciali per festeggiare, con lo sport, la vita ed il dono di un trapianto ricevuto. La Sezione Provinciale Aido di Milano ha fortemente voluto patrocinare questo evento che ha raccolto atleti provenienti da tutta Italia, dalla Sicilia al Friuli Venezia Giulia nessuna regione esclusa.

Aned Onlus è l’associazione che organizza da moltissimo tempo questi giochi che hanno raggiunto la XXX edizione dei Giochi nazionali per Trapiantati e la  XXVII edizione dei Giochi nazionali per dializzati.

Atleti che grazie allo sport, ma soprattutto grazie al trapianto, possono gareggiare in molte discipline: ciclismo, volley, nuoto, bocce, basket, atletica, ping pong, tennis e tante altre ancora.

Vedere tanti trapiantati gareggiare nello sport ci fa comprendere quanto sia importante la nostra attività di volontari. Tante emozioni forti… ed anche lacrime nel vedere i ragazzi divertirsi come matti, sapendo bene che la loro presenza è la nostra prima vittoria. Una presenza che permette di ringraziare sempre ed in modo importante i donatori ed i loro familiari.

Aido Provinciale Milano ha premiato anche il più giovane atleta: Karim da Roma.
A lui una dedica speciale:

 «che il futuro ti possa riservare tante cose belle,
non puoi mettere limiti, non c’è nulla di impossibile»

SÌ ALLA VITA,
SÌ AL TRAPIANTO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su