Consegna del premio di laurea in memoria di Luciano Ciervo

Vercelli: consegnato il premio di laurea in memoria di “Luciano Ciervo”

Vercelli, Università del Piemonte Orientale: consegnato il premio di laurea in memoria di “Luciano Ciervo”, alpino, ma soprattutto persona dedita al volontariato, scomparso nel novembre 2020 a causa del Covid. Per l’anno accademico 2021/2022 l’Associazione Upo Alumni, grazie al contributo di AIDO Gruppo InterComunale “Francesco Barbonaglia – Giuseppe Lovascio” OdV Vercelli, ha stabilito lo stanziamento e l’assegnazione di un premio del valore di 500 euro. A riceverlo sono state Emma Zanella, laurea triennale in Biotecnologie, con la tesi “Caratterizzazione della matrice decellularizzata da pericardio bovino: potenziale miogenico per la rigenerazione del tessuto muscolare” e Dalila Di Francesco, laurea magistrale in Medical Biotechnologies, con la tesi “Regenerative potential of a bovine ecm-derived hydrogel for biomedical applications”. 

La cerimonia si è svolta, martedì 29 marzo, nella sede del rettorato dell’Università del Piemonte Orientale e ha visto l’intervento di Marcello Casalino, presidente AIDO  Gruppo InterComunale di Vercelli,  Francesca Boccafoschi, docente di Anatomia dell’Upo, dell’avvocato Maria Cristina Cossu, del collegio probiviri di AIDO provinciale di Vercelli, del dottor Raffaele Potenza del Coordinamento Regionale dei Prelievi e Trapianti Piemonte e Valle d’Aosta e di Gianni Marino, alpino e vice presidente del Consiglio comunale di Vercelli. Ha presenziato anche una rappresentanza del Gruppo alpini di Prarolo. 

Il premio è stato consegnato da Elena Mancino e Gabriella Lupolo, madre e moglie di Luciano Ciervo, insieme alla sorella di questi, Carla Ciervo, vice presidente vicario del Gruppo InterComunale Aido e al dottor Potenza.

Premio di Laurea A.I.D.O. “Luciano Ciervo”

A volte abbiamo la sensazione di non commemorare abbastanza un compianto che prematuramente ci ha lasciato.
A.I.D.O. Gruppo InterComunale “Francesco Barbonaglia – Giuseppe Lovascio” OdV Vercelli, si è adoperata per cercare di rendere onore il più possibile al nostro associato ed Alpino Luciano Ciervo che purtroppo, ha perso la sua battaglia contro il male che da più di due anni tiene in scacco la nostra società, il COVID-19.
Per questi motivi, è stato deciso da delibera del consiglio direttivo del Gruppo lo scorso 9 gennaio 2021, di istituire il Premio di Laurea “Luciano Ciervo” contattando il Dott. Sergio MACCIO’, consigliere dell’associazione degli studenti universitari UPO ALUMNI, per esporre e concretizzare questo nostro progetto.
Il 28 maggio 2021 presso il Dipartimento della salute dell’Università del Piemonte Orientale di Novara è stato siglato l’accordo di collaborazione fra AIDO gruppo InterComunale Vercelli per mano del presidente CASALINO Marcello e UPO Alumni per mano della presidente prof. BOCCAFOSCHI Francesca ad indire il Premio di Laurea Luciano Ciervo  del valore di euro 500,00.
La commissione che si è occupata di valutare le tesi pervenute per la partecipazione al premio di laurea, ha annoverato 2 componenti dell’associazione UPO Alumni, la prof.ssa BOCCAFOSCHI Francesca e il prof. BELLOMO Giorgio, e un rappresentante di AIDO, CASALINO Marcello che ha delegato la nostra legale componente del Collegio dei Probiviri di AIDO sezione provinciale di Vercelli Avv. COSSU Maria Cristina.
Alla scadenza di tale bando sono pervenute due tesi di laurea che rispecchiavano i valori e la mission di A.I.D.O.; essendo temi in comune e non riuscendo a trovare una discriminante per decifrare quale tesi fosse migliore dell’altra, è stato deciso di premiare entrambe le studentesse del corso Triennale di Biotecnologie e Magistrale in Medical Biotechnologies dell’Università del Piemonte Orientale dividendo equamente il premio per l’importo di euro 250,00.
Come da comunicazione della prof.ssa Francesca Boccafoschi, siamo lieti quindi di annunciare che:
il giorno 29 marzo 2022 alle ore 15,30 presso la sede del Rettorato dell’Università del Piemonte Orientale, via Duomo 6, Vercelli, si terrà la conferenza sull’informazione alla donazione volontaria post mortem di organi, tessuti e cellule a scopo di trapianto terapeutico, ed interverrà il dott. POTENZA Raffaele del Coordinamento Regionale dei Prelievi e Trapianti Piemonte e Valle d’Aosta, infine si terrà la cerimonia di consegna del premio di laurea A.I.D.O. “Luciano Ciervo” alla presenza dei volontari A.I.D.O. del gruppo InterComunale OdV Vercelli, della rappresentanza degli alpini di Prarolo/Vercelli e la famiglia del compianto Luciano Ciervo nelle persone di Elena Mancino (la madre) e Gabriella Lupolo (la moglie).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su