Studenti dell’I.T.C. Don Milani di Meda incontrano i Volontari dell’A.I.D.O.

Un bell’incontro con gli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale Don Milani di Meda, lo scorso mercoledì mattina 14 febbraio, per parlare di solidarietà umana, donazione di organi e tessuti post mortem e di trapianti, quasi sempre salvavita, per i pazienti che sono in lista d’attesa per averlo.

Bell’incontro che ha soddisfatto il relatore A.I.D.O. Lucio D’Atri che, dopo aver proiettato un breve video prodotto dall’A.I.D.O. Regionale della Lombardia sull’argomento, ha cominciato a dialogare con gli studenti, parlando loro della bellezza del Dono, del trapianto come terapia che interviene quando le medicine non servono più a tenere in vita il paziente, di coscienza civica di cittadini che fanno parte di una cittadinanza attiva.

Molto attenti gli studenti durante l’intervento, ma poi è stato un susseguirsi di domande intelligenti, di quesiti scientifici, etici, morali, anche legali ai quali il volontario A.I.D.O., precedentemente formato da svariati corsi tenuti da professionisti del mondo dei trapianti, ha dato risposte precise ed esaurienti.

Presenti anche gli insegnanti professoresse Villa di Religione e Nappo insegnante di sostegno, la mattinata è passata velocemente e al termine gli studenti hanno risposto alle domande del questionario di valutazione dell’A.I.D.O. esprimendo il loro pensiero sulla donazione degli organi e sul gradimento dell’incontro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto