regatta, sailboats, yachts-2133668.jpg

SAIL for PEPPO “Amici della vela Puglia”

A Bari una passeggiata velica
per sensibilizzare sul tema della donazione di organi, tessuti e cellule

Sabato 9 aprile l’Associazione “Amici della Vela Puglia” ha organizzato una passeggiata velica  intitolata “Sail for Peppo“, in memoria di Peppo Russo, stimato  avvocato, già Presidente nautico del prestigioso Circolo della Vela Bari, ma soprattutto velista di grande carisma e professionalità riconosciuta da tutta l’Italia velica, che, prematuramente scomparso, ha donato i suoi organi.

Infatti, in occasione del suo prematuro decesso dovuto ad un problema encefalico la moglie, alla richiesta di  poter prelevare i suoi organi, senza indugio, ha acconsentito a procedere in tal senso sapendo della assoluta disponibilità del  marito nei confronti degli altri.

I tantissimi amici e compagni di “vela”, provenienti da tutti i Circoli Nautici della Puglia, come anche da Trieste, da Napoli e da Roma, hanno voluto organizzare la veleggiata in ricordo di una “persona speciale”.
Il gruppo di amici con la comune passione per il mare e la vela, affiliati a diversi circoli sportivi, ha inteso ricordare l’amico Peppo veleggiando in suo ricordo ed attraverso una raccolta fondi devoluta al Gruppo Comunale Aido di Bari, per permettere ai soci della locale struttura  di poter svolgere al meglio la propria attività promozionale relativa a questa importante forma di solidarietà sociale.  

Oltre 50 vele si sono  incontrate alle ore 10.00 in mare, davanti  al CUS Centro Universitario Sportivo e hanno veleggiato facendo rotta  verso sud della città per poi rientrare davanti alla Basilica San Nicola, “colorando” così,  nel ricordo di Peppo, il lungomare di Bari.
A cura del Gruppo Aido di Bari è stato allestito uno stand che, oltre ai dirigenti Aido nelle persone del Presidente Marco Pesola e del Vice Presidente Nazionale Vito Scarola, ha ospitato il personale del Centro Regionale Trapianti Puglia coordinato dal Professore Tino Gesualdo e  dal Coordinatore Aziendale delle Donazioni della ASL BA Dott. Giuseppe Tarantino.

Grazie ai numerosi volontari AIDO del Gruppo di Bari sin dalle prime ore del mattino e sino al rientro delle imbarcazioni si è proceduto a sensibilizzare tutti i presenti sulla logica del dono degli organi.
La giornata è stata una gioiosa ed importante occasione per avviare un percorso di incontri che permettano ai cittadini di effettuare una scelta più consapevole in merito alla donazione degli organi, che lo scomparso Peppo promulgava da sempre.

Vito Scarola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su