MERENDANDO TRA LE BOLLE – Valsesia

Dopo tanta attesa, tanto lavoro e tanta dedizione, per festeggiare l’anniversario della ricostituzione di AIDO gruppo InterComunale OdV Valsesia e delle festività natalizie, è stato realizzato l’evento “𝑴𝒆𝒓𝒆𝒏𝒅𝒂𝒏𝒅𝒐 𝒕𝒓𝒂 𝒍𝒆 𝒃𝒐𝒍𝒍𝒆”, un pomeriggio ricco di sorprese, intrattenimenti e divertimenti, sia per bambini sia per adulti.

Un primo intervento è stato svolto dal Presidente dell’A.I.D.O. Valsesia, Alessio Stabile“ringrazio i bambini e i genitori per essere presenti in questo pomeriggio di gioia e di festa”– ha colto l’occasione parlando ai presenti della nostra mission: l’importanza del dono e della solidarietà e come attraverso un nostro Sì, possiamo salvare altre vite.

Le protagoniste in assoluto, che hanno reso l’atmosfera magica, sono state le bolle di sapone, vere e proprie creazioni e coreografie mozzafiato che hanno lasciato senza parole, ma solo immensi applausi, l’intero pubblico – tra i più piccoli, alcuni anche molto increduli e stupiti da tanta bellezza.

L’artista Francesca Manfredi, con il suo spettacolo FRAMILLEBOLLE, ha catturato l’attenzione di grandi e piccini. Ha voluto raccontare a suon di bolle di sapone, la sua arte e la sua passione. Le sue creazioni non erano le sole protagoniste: tutto il pubblico ha potuto interagire e divertirsi tornando bambino per un istante.

Oltre allo stupore e alla meraviglia dello spettacolo, importante è stato l’intervento da parte dell’Assessore del Comune di Borgosesia, Gianna Poletti che ha ringraziato l’intero Direttivo valsesiano affermando “il totale sostegno da parte dell’intera Amministrazione Comunale e solidarietà per temi così importanti”. Il suo intervento ha inizio con la parola DONO “mai come questo mese ,la parola dono viene spesso pronunciata, perché donare è importante”. Prosegue soffermandosi sul valore che si cela dietro i concetti di dono e di solidarietà, fondamentali al giorno d’oggi. “Sono soprattutto i numeri a farci riflettere; bisogna sensibilizzare sempre di più le persone a questa mission, un po’ difficile da capire, ma è fondamentale che ognuno di noi si fermi a riflettere sulle cose importanti. Di solito abbiamo altre priorità, dobbiamo cambiare tutto e mettere davanti il prossimo, ed è la cosa più grande che possiamo fare.

Gli fa eco il Presidente di AIDO sezione provinciale di Vercelli Marcello Casalino che afferma come è importante fare sinergia con le istituzioni e tutti assieme ad informare per una scelta consapevole verso AIDO.

Il divertimento, però, non si è fermato qui. Dopo una buona merenda preparata dallo staff dell’oratorio di Borgosesia, i presenti hanno potuto tentare la fortuna: grazie al contributo delle attività commerciali locali e provinciali, sono stati donati diversi premi che i più fortunati hanno potuto portare a casa.

Non è mancato il nostro punto informativo, dove sono stati raccolti nuovi e a loro va il nostro più caloroso benvenuto.

Un sincero grazie va  alle attività commerciali che hanno contribuito con le loro donazioni, poi a Don Daniel che ci ha permesso di poter usufruire dell’oratorio di Borgosesia mettendo a disposizione materiale e occupandosi dell’organizzazione della merenda., all’intero staff del gruppo AIDO valsesiano,  Annunziata, Enrica Ilaria e Jessica con il presidente Alessio Stabile e alla sezione provinciale di Vercelli rappresentata per l’occasione dal presidente Marcello Casalino accompagnato dai dirigenti Anna, Carmela e Francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto