INFORM AIDO – Lecco

La rete informativa  dell’Aido Lecchese è formata da 16 monitor posizionati presso 14 municipi, di norma nelle sale di attesa degli uffici anagrafici e presso ambienti sanitari molto frequentati; la rete si aggiunge al Totem collocato presso l’Ospedale di Lecco, che ci auguriamo di poter riattivare a presto.

Municipio / Località N. abitanti raggiunti
Lecco 47.060
Distretto Sanitario – Introbio 18.414
Merate 14.665
Casatenovo 13.152
Valmadrera 11.146
Mandello del Lario 10.022
Oggiono 9.059
Olginate 6.935
Costamasnaga 4.753
Brivio 4.448
Ballabio 4.139
Nibionno 3.603
Valgreghentino 3.396
Garlate 2.664
Monte Marenzo 1.860
 TOTALE 155.316
Sala attesa Ambulatori “La Nostra Famiglia” di Bosisio Parini Oltre 20.000 visitatori l’anno

La difficoltà di incontrare la popolazione per diffondere la cultura della donazione degli organi, ha spinto il  Gruppo Intercomunale di Olginate/Valgreghentino a ricercare nuove modalità di comunicazione: nel 2020, nel pieno delle restrizioni imposte dalla pandemia, il Gruppo Comunale ha implementato il nucleo della rete informativa.

Presso la sede della Sezione Provinciale di Lecco è posizionato il Server che gestisce tutti i monitor inviando agli stessi le immagini da trasmettere. L’intenzione è quella di fornire ai cittadini che si recano in municipio per il rilascio o rinnovo della carta di identità le informazioni corrette per poter scegliere consapevolmente un SÌ alla DONAZIONE DEGLI ORGANI.

Nel 2021 la Sezione Provinciale di Lecco ha presentato una domanda di finanziamento per sostegno del Terzo Settore alla Regione Lombardia e grazie al supporto ricevuto e all’adesione al progetto dei Gruppi comunali Aido della Provincia di Lecco – Lecco, Merate, Casatenovo, Valmadrera, Mandello del Lario, Oggiono, Costamasnaga, Brivio, Ballabio, Nibionno, Garlate, Monte Marenzo, Suello e Centro Valsassina – ha potuto installare la rete di monitor che copre circa il 50 % dei residenti Lecchesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su