Il logo AIDO illumina la casa di Alberto da Giussano in occasione della Giornata del SÌ

In occasione della Giornata Nazionale del SI promossa da AIDO, i volontari del Gruppo comunale di Giussano erano presenti con la mitica roulotte domenica 2 e lunedì 3 alla Fiera della Madonna d’ottobre per sensibilizzare i cittadini sull’importanza di esprimere il proprio SI alla donazione, in vita e in maniera consapevole.

Grazie anche alle condizioni meteorologiche favorevoli, sono state tante le persone che si sono avvicinare allo stand per chiedere informazioni e per sottoscrivere la volontà a donare. Per portare l’attenzione sul tema della donazione, il Consiglio, guidato dal Presidente Piero Gallo, nella serata di domenica 2 si è riunito in piazza San Giacomo dove era stato allestito un set fotografico.

L’intento era d’immortalare i Consiglieri sotto il logo AIDO proiettato sulla facciata della casa natale di Alberto da Giussano (conosciuta dai giussanesi come il “Casone”) leggendario condottiero, discendente della famiglia “de Gluxiani” e comandante della “Compagnia della morte” che, nel 1176, nella celebre battaglia di Legnano, sconfisse e respinse l’invasore Federico Barbarossa.

L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo dai volontari del Consiglio, reduci da un’intera giornata allo stand AIDO; puntuali alle 20.30 si sono trovati in pieno centro città e, insieme ad alcuni amici, si sono sottoposti agli scatti del fotografo Alessandro Viganò suscitando la curiosità di tutti i passanti.

All’inusuale ma divertente serata, si sono uniti Sara Citterio, Assessore alla Cultura del Comune di Giussano ed il Consigliere Comunale Roberto Villa, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale che appoggia sempre le tante iniziative proposte dal Gruppo AIDO giussanese.

Due i proiettori usati, entrambi gentilmente messi a disposizione da AIDO Regionale Lombardia (con logo luminoso rotante) e dalla Sezione AIDO Provinciale di Monza e Brianza (con la frase sulla donazione). Si ringraziano Corrado Valli, Presidente AIDO Regionale Lombardia e Lucio D’Atri, Vice Presidente Provinciale AIDO Monza e Brianza

Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su