I VOLONTARI AIDO VANNO A SCUOLA – Vercelli

Negli scorsi giorni il 17 e 20 ottobre i volontari di AIDO con gli amici di Fidas Trino si sono recati presso l’Istituto Alberghiero Sergio Ronco per diffondere il messaggio della donazione di organi e tessuti e informare del prelievo collettivo di sangue per i ragazzi delle quinte.

Si ringrazia la  professoressa Giuliana Tedeschi e il presidente di Amami (Associazione malati di anemia mediterranea)  di Torino Andrea Valentino Tetto che ha portato la sua testimonianza,  Ginevra Giassi responsabile giovani Fidas zona 4, Gabriele Zaldera responsabile gruppo Fidas Trino.

Successivamente è stato il turno dell’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri C. Cavour di Vercelli con il coinvolgimento delle classi quinte, grazie alla Professoressa Barbara Rinaudo. Sono stati trattati numerosi argomenti: La donazione degli organi come moltiplicatore di vita, Dal potenziale donatore al ruolo delle associazioni, Morte encefalica ed allocazione degli organi da trapiantare, Aspetti etici ed antropologici del processo donazione trapianto, Testimonianze dirette di trapiantati e congiunti di Donatori de-cuius, Accordo intesa associazioni del dono. Si ringrazia la dirigente Aido Annunziata Mastroianni che ha portato il contributo con la sua testimonianza.

Molto entusiasta il presidente AIDO della sezione provinciale di Vercelli Marcello Casalino che afferma: ”Durante l’anno scolastico 2022-2023 abbiamo deciso di portare il messaggio della donazione nelle scuole della nostra provincia e i primi incontri sono stati molto partecipati con i ragazzi che hanno fatto domande e interloquito con noi volontari, ai fini di una scelta consapevole di adesione ad AIDO”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su