I volontari Aido incontrano gli studenti dell’Istituto “Lanino” di Vercelli

Giovedì 17 novembre i volontari AIDO hanno incontrato le classi quinte dell’Istituto professionale di Stato per il Commercio “Bernardino Lanino” di Vercelli. Con la collaborazione delle docenti Donatella Capra, Cappelluti, Galvagno e Palumbo sono stati trattati i temi della donazione di organi e tessuti come moltiplicatori di vita, del ruolo delle associazioni, dell’accertamento di morte cerebrale, della allocazione degli organi da trapiantare, gli aspetti etici del processo donazione-trapianto.

I dirigenti AIDO Anna Maria Pissinis, Annunziata Mastroianni, Letizia Filippone, Marcello Casalino, accompagnati con Nancy Mingrino e Michele Linarello della sezione provinciale di Vercelli sono scesi in campo per un’informazione consapevole sulla donazione di organi, tessuti, cellule, sangue e suoi emocomponenti.

Anna e Letizia hanno portato la loro esperienza di trapiantate con Nancy che abbiamo conosciuto ad un nostro corner; Michele invece condivide con Nancy un’amicizia perché si sono conosciuti in ospedale ed è in attesa di trapianto.

Nunzia ha raccontato l’esperienza del suo caro marito Piergiuseppe trapiantato.

I ragazzi sono stati felici di avere condiviso un momento formativo così importante e prossimamente produrranno un elaborato a corollario dell’attività svolta. In molti hanno manifestato anche la volontà di aderire all’AIDO.

Soddisfatto e felice il Presidente Provinciale Marcello Casalino che afferma: “La nostra campagna informativa nelle scuole prosegue spedita; quest’anno abbiamo incontrato il terzo istituto scolastico, e continueremo su questa strada! È fondamentale informare e sensibilizzare i nostri ragazzi a scuola e perseguire stili di vita corretti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto