Giro Next Gen 2024

Anche quest’anno dal 9 al 16 giugno si svolge il Giro Next Gen, organizzato dall’edizione 2023 da RCS Sport per conto della Federazione Ciclistica Italiana (FCI).
AIDO per il quarto anno consecutivo è sponsor etico del giro dedicato ai giovani ciclisti, dando il nome alla maglia stilizzata a tinte Tricolori, sponsorizzata da RCS Sport for Aido.
Con questa maglia verrà premiato il primo corridore di nazionalità italiana della Classifica Generale Individuale a Tempi, che sancirà il giovane talento più promettente del ciclismo italiano.

foto ufficiale, fonte: https://www.gironextgen.it/le-maglie/

Il giro prende avvio da Aosta con una cronometro individuale abbastanza movimentata di 8,8 chilometri per concludersi poi una settimana più tardi in Emilia-Romagna, a Forlimpopoli. Delle otto tappe in programma, oltre alla già citata prova contro il tempo, tre proporranno un arrivo in quota, a Pian della Mussa (3a), Fosse (6a) e Zocca (7a), due dovrebbero sorridere alle ruote veloci e altre due (compresa l’ultima) presenteranno un tracciato misto, per un totale di 1.000,8 chilometri e 12mila metri di dislivello.

AIDO anche quest’anno è impegnata come sponsor etico del Giro Next Gen, un evento dedicato ai giovani talenti provenienti da tutto il mondo. Questa partnership unica porta con sé un messaggio importante: la cultura della donazione di organi, tessuti e cellule. Durante la competizione, i ciclisti trapiantati testimonieranno il loro incredibile ritorno alla vita, evidenziando l’importanza di questa scelta altruistica. Tramite questa partecipazione vogliamo arrivare al cuore dei giovani ma anche dei meno giovani che seguono il ciclismo per parlare di corretti stili di vita e di sport.
La presidente di AIDO Nazionale, Flavia Petrin, sottolinea il ruolo significativo che questa partnership riveste nel diffondere la consapevolezza sulla donazione di organi, tessuti e cellule: da oltre cinquant’anni, l’Associazione informa i cittadini affinché possano prendere una decisione consapevole in vita riguardo alla donazione.
Si ricorda che AIDO raccoglie i sì alla donazione di organi, tessuti e cellule, oggi anche con DigitalAIDO, piattaforma digitale che consente di esprimere il consenso in modo rapido e semplice, in un solo minuto, utilizzando Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta d’Identità Elettronica) o una firma digitale certificata tramite l’App AIDO o il sito web.

AIDO desidera ringraziare gli organizzatori di RCS Sport e gli instancabili volontari AIDO, che rappresentano il cuore pulsante dell’Associazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto