Giornate Nazionali del Sì – Vercelli

È stato davvero un fine settimana intenso quello appena trascorso: numerosi avvenimenti hanno coinvolto la provincia di Vercelli per l’informazione consapevole sul dono di organi e tessuti.

Sabato 1 ottobre corner informativo presso la farmacia Gallo di Caresanablot e corner a Vercelli presso piazza Cavour. Soddisfatte le volontarie e i dirigenti AIDO della sezione provinciale Anna Maria Pissinis e Annunziata Mastroianni che afferma: “Abbiamo iniziato veramente bene la Giornata Nazionale del SÌ sensibilizzando ed informando la cittadinanza e distribuendo il caffè Illy, partner commerciale della Giornata Nazionale. Mi ha particolarmente colpito una ragazza fermatasi al nostro punto informativo la quale ci ha raccontato, malgrado i suoi 20 anni, di essere stata trapiantata di reni e ha aderito firmando l’atto olografo per AIDO!

Domenica 2 ottobre è stata celebrata la Santa Messa presso la cattedrale del Duomo a Vercelli e nel pomeriggio si è esibito il Coro Don Bosco presso la chiesa S. Agnese. Sono stati inoltre organizzati altri corner informativi presso Costanzana, Motta dei Conti e Rive.

Un grazie ad Anita Siletto presidente AitfAssociazione italiana trapiantati di fegato Piemonte Valle d’Aosta che ha partecipato insieme al marito Leonardo. Anche il vice presidente del consiglio comunale di Vercelli Gianni Marino ha portato i saluti dell’Amministrazione. Anita Siletto ed Anna Maria Pissinis hanno portato 2 bellissime testimonianze di vita.

Un grazie al Gruppo Banca di Asti nostro partner locale che ci ha sostenuto per l’iniziativa in oggetto.

A conclusione dell’evento il presidente della sezione provinciale AIDO di Vercelli Marcello Casalino afferma: “Possiamo essere soddisfatti perché abbiamo incontrato molte persone, a cui abbiamo spiegato l’importanza del dono e del donarsi. Anche la Messa officiata da Monsignor Giuseppe Cavallone a cui va il mio personale ringraziamento, è stata molto sentita. Nel pomeriggio abbiamo finito in musica e gioia con il Coro Don Bosco che ha allietato i presenti con pregevoli canti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su