Bra

Giornata Nazionale per la Donazione 2022 – La città della Zizzola in campo grazie ad AIDO

Una nuova occasione ed opportunità per approfondire un argomento importante, fondamentale, prezioso, sarà proposto nell’imminente fine settimana nel contesto della Giornata Nazionale per la Donazione di Organi.

Grazie ai tanti volontari del Gruppo Comunale AIDO di Bra, la terra natia del beato Cottolengo e patria di Slow Food, con un’azione allargata anche sulla città capitale delle Langhe, Alba, si potranno chiarire dubbi e perplessità legate ad un gesto anonimo ed altruista nei confronti di chi, grazie al dono, potrà ritornare ad una normalità di vita.

«Con sana determinazione abbiamo raccolto un’opportunità promossa dal Ministero della Sanità e per AIDO, per la nostra squadra è stato imperativo rispondere “presente” per poter offrire cultura ed informazione ad un gesto d’amore» – dice il Vice Presidente Vicario della dinamica realtà associativa braidese Sergio Provera che aggiunge – «Daremo vita ad un’azione didattica nel contesto scolastico anche grazie alla sempre utile collaborazione con il Ministero dell’Istruzione di Cuneo, in particolare con un grande amico di AIDO, il Prof. Marcello Strizzi: lavorare con i giovani è per noi un vero e proprio must». 

«Saremo inoltre presenti con corner informativi facilmente riconoscibili ed accattivanti permettendo un’adesione utile a ridare una speranza ai tanti pazienti, ad oggi 8.164, in lista d’attesa per un trapianto» – conclude il secondo Vice Presidente Anna Vergnano.

2022
Giornata Nazionale per la Donazione:
ancora una volta AIDO C’E!


INFO
www.aido.it
bra@aido.it
380.2997945 (WhatsApp) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su