Giornata della Donazione degli organi con AIDO a Lentate sul Seveso

Durante la Giornata per la Donazione di Organi indetta dal Ministero della Salute per domenica 16 aprile il Gruppo Comunale AIDO di Lentate sul Seveso, approfittando anche della bella giornata di sole, era presente con il suo gazebo informativo fra i cittadini nel parco cittadino.

Alcune dichiarazioni di volontà raccolte, vario materiale divulgativo dell’AIDO distribuito, molti cittadini informati sullo stato dei prelievi e dei trapianti nel nostro Paese e raccolte anche offerte da cittadini generosi che hanno voluto contribuire in questa maniera alle iniziative dei nostri volontari lentatesi.

Fra gli altri si sono fermati alla postazione dell’AIDO la sindaca di Lentate Laura Ferrari con l’Assessore al Bilancio Barbara Russo; eccole in una fotografia con il Presidente del Gruppo Comunale Angelo Giordano ed altri Aidini sotto la cornice “Faccia da Donatore” che pubblicizzano la loro adesione alla nostra Associazione.

Tutto questo viene fatto per diffondere la cultura della donazione di organi e tessuti post mortem fra i loro concittadini, onde favorire le donazioni dei medesimi in favore dei pazienti in lista d’attesa, circa 8.500 ogni anno, per ricevere un trapianto che restituirà loro la possibilità di vivere una vita completa e soddisfacente.

Purtroppo, meno di 1.800 Donatori all’anno riescono a donare i propri organi e quindi si fanno poco meno di 4.000 trapianti ogni anno; un maggior numero di Donatori effettivi permetterebbe alla Rete Trapiantologica Nazionale di effettuare i prelievi necessari per offrire agli ammalati terminali di diverse patologie di riprendere una vita migliore.

Ufficio Stampa AIDO Sezione Provinciale M.& B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto