GIOCHI SENZA BARRIERE 2023 SICULIANA

Si è concluso l’evento Giochi Senza Barriere 2023 ” Insieme per un sorriso” un’iniziativa del presidente Biagio Scaduto del gruppo locale AIDO Siculiana intitolata a “Pasquale Colletto ” e con il patrocinio del comune. La giornata, che si è svolta il 10 Dicembre, è stata dedicata all’inclusione rivolta a tutte le fasce di età senza escludere le categorie più deboli, rendendola un momento di divertimento.

Dopo l’intervento del Presidente AIDO Siculiana Biagio Scaduto e della Presidente Regionale AIDO Sicilia Paola Pisciotta sul tema della donazione di organi, diverse persone hanno scelto di dire Sì alla donazione con AIDO. Nella mattinata si sono tenuti i saluti ed i ringraziamenti al Sindaco Giuseppe Zambito per l’uso dei locali in cui si è svolta l’esibizione di diversi balli di gruppi di ogni età e tanti spettacoli musicali: dai ragazzi della scuola ad indirizzo musicale di Siculiana animati da Donatella Animazione, Tammurinari e l’esibizione sportiva che hanno animato la giornata.

Presenti le autorità civili, militari e religiose, il Sindaco, il Maresciallo dei locali Carabinieri, la Polizia Locale ed il parroco del luogo che hanno partecipato al raduno di motociclisti e degli angeli in moto che hanno contribuito ad animare la giornata. Presente anche AIDO provinciale di Agrigento con i gruppi di Favara Licata e Agrigento. Subito dopo si sono svolti i Giochi senza Barriere con bambini e persone diversamente abili e alla fine il lancio solidale di palloncini colorati in cielo.

AIDO Siculiana ha altresì donato a tutti i bambini e alle persone diversamente abili presenti altri palloncini e gadget.

Per finire un momento di condivisione con risotto di Zucca e salsiccia preparato dallo chef, Pizze, Ricotta con rucola, Tuma e non poteva mancare il panettone tradizionale con la presenza di Babbo Natale e Topolino. Si ringraziano gli sponsor che hanno aderito con diversi vassoi di dolci assortiti, tutti gli intervenuti, le associazioni e le autorità.

AIDO Siculiana vi da appuntamento al prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto