Fondazione Vita e Salute e AIDO rinnovano il loro impegno per dire SÌ alla donazione degli organi e sostenere la prevenzione delle malattie legate allo stile di vita

Comunicato Stampa

Oggi, 26 marzo 2024, si è siglato l’accordo di collaborazione tra la Fondazione Vita e Salute e AIDO Nazionale, nella cornice accademica dell’aula che accoglieva la classe della Facoltà Avventista di Teologia che ha avuto l’opportunità di ascoltare l’intervento della Presidente di AIDO Flavia Petrin.

«La Donazione è un momento di luce nel buio della perdita» ha testimoniato la Presidente di AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule) Flavia Petrin.
«Il 2023, 50esimo anno di AIDO, è stato un anno fantastico per quello che riguarda il numero di Donazioni e Trapianti. AIDO ha partecipato al raggiungimento di questi risultati. Per un trapianto ci vuole una donazione, per una donazione ci vuole il Sì. Se non c’è il Sì, tutto il resto non esiste.»

«Giunti al terzo anno di collaborazione» ha sottolineato il presidente di Fondazione Vita e Salute Andrei Cretu, «crediamo che A.I.D.O. sia un partner di grande rilevanza. In questo momento storico l’opportunità di creare sinergia nel campo della prevenzione è altrettanto importante a quella per promuovere la cultura del servizio e del dono, dimensione etica importantissima anche per la Chiesa Avventista.»

«La sfida che si profila per questo anno» ha dichiarato Leonardo Lega Direttore della Fondazione «sarà quella di essere ancora più presenti, fianco a fianco, per sostenere la scelta del Sì alla donazione degli organi e divulgare i principi per mantenere uno stile di vita sano finalizzato alla prevenzione di tutte le patologie legate allo stile di vita e in particolare di quelle che possono richiedere un trapianto

«Ognuno di noi ha un dovere di ordine sociale: esserci per gli altri. Ciascuno può trovare un modo per essere utile agli altri pensando che un giorno potremmo essere noi ad avere bisogno» chiosa Petrin.

Tramite questo accordo, sostenuto dalle risorse dell’8xmille della Chiesa Avventista, verrà veicolata agli abbonati dell’House Organ di AIDO “l’Arcobaleno” la rivista Vita&Salute, edita da Edizione ADV e House Organ di Fondazione Vita e Salute, che dal 1952 è storicamente la prima rivista ad occuparsi di salute olistica e prevenzione tramite lo stile di vita.
Oltre a questa importante iniziativa editoriale che affianca le identità delle due organizzazioni con forza e sinergia, l’impegno è quello di vedere anche collaborazioni territoriali che raggiungano le persone della strada per fare informazione e rompere gli equivoci e le fake news in tema di Donazione degli organi e su cosa ci faccia bene e cosa no.

L’appello della Fondazione Vita e Salute si unisce a quello di AIDO, ed è diretto a tutti i cittadini: informatevi. AIDO e Fondazione Vita e Salute si impegnano per accompagnare il cittadino verso la scelta consapevole. Che si scelga ciò che è meglio per ciascuno, ma che lo si faccia in modo informato e consapevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto