Comunicato stampa – AIDO, 50 anni di eccellenza italiana ed europea nel servizio pubblico

AIDO, 50 anni di eccellenza italiana ed europea nel servizio pubblico, Ciocca (Lega): “un modello da seguire e sostenere”

 

Strasburgo – “Aver avuto la possibilità di ospitare AIDO, quest’oggi al Parlamento Europeo, è per me un grande onore. AIDO rappresenta una realtà di pubblico servizio che in cinquant’anni ha testimoniato le migliori pratiche di un’Italia che eccelle a livello europeo, con la FEDO Federazione Europea Donazione Organi. L’invito al Parlamento europeo è stata l’occasione per presentare il progetto DigitalAIDO e i risultati raggiunti dalla sua nascita. Un momento per celebrare il grande lavoro svolto dall’associazione in tutti questi anni, ma anche di guardare al futuro con ottimismo e determinazione. L’impegno costante e la dedizione dimostrati da AIDO e dalla Presidente Flavia Petrin, sono un esempio luminoso di come la collaborazione e la solidarietà possano portare a risultati straordinari.”

Con queste parole, attraverso una nota stampa, l’europarlamentare della Lega, Angelo Ciocca, già membro della commissione BECA, ha dato risalto al grande impegno di un progetto, quello di DigitalAIDO, nato a fine settembre 2021. Grazie a DigitalAIDO si è permesso di concedere il consenso alla donazione degli organi, tessuti e cellule post mortem anche in maniera digitale tramite SPID, CIE e firma digitale certificata utilizzando l’app o il sito (www.digitalaido.it). Con l’avvento di DigitalAIDO la raccolta si è quadruplicata e nel frattempo AIDO ha continuato nella sua campagna di sensibilizzazione in Italia e in Europa, informando i cittadini anche per esprimere la loro scelta al momento del rinnovo della carta d’identità nel progetto “Una Scelta in Comune”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto