Bambino Gesù, morto Luca Dello Strologo, esperto di trapianti. L’affetto di medici e pazienti

Ha combattuto una lunga battaglia contro la malattia. Il dottor Dello Strologo era il responsabile dell’Unità operativa di follow-up del trapianto renale pediatrico.

L’annuncio sui social dell’ospedale Bambino Gesù, la sua seconda casa, dove conciliava lavoro e passione: «Se n’è andato nella notte il nostro amico e collega Luca Dello Strologo, alla fine di una lunga battaglia con la malattia. Il dottor Dello Strologo era il responsabile dell’Unità operativa di follow-up del trapianto renale. Con lui e grazie a lui è nato e si è sviluppato nel nostro ospedale il programma di trapianto di rene pediatrico, uno dei più importanti a livello nazionale ed internazionale, con 499 bambini e ragazzi accompagnati al trapianto dal 1993 ad oggi».

Dello Strologo ha formato generazioni di medici, è stato membro delle principali società nazionali ed internazionali di nefrologia e trapiantologia pediatrica, autore di più di cento articoli scientifici. Consulente esperto del Centro nazionale trapianti, il suo contributo è stato centrale nella definizione dei regolamenti e dei protocolli nazionali di trapianto pediatrico. Prezioso riferimento per i suoi pazienti e per le loro famiglie, non ha mai smesso di dedicare attenzione anche ai piccoli meno fortunati, collaborando alla nascita di programmi di trapianto renale pediatrico anche in India e Vietnam. «Grazie alla sua umanità, competenza e dedizione, è stato fino agli ultimi giorni un cardine per noi tutti» l’ultimo saluto della comunità ospedaliera che l’ha conosciuto e amato.

(roma.corriere.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su