Assemblea Ordinaria Intermedia dell’AIDO Regionale della Lombardia

Sabato 6 maggio si è svolta a Brescia, presso il Centro Pastorale Paolo VI°, la 35^ Assemblea Ordinaria Intermedia dell’AIDO Regionale della Lombardia; presieduta dal Vice Presidente Vicario dell’AIDO dr.ssa Donata Colombo ha visto un numeroso pubblico formato dai Presidenti o i Delegati dai Consigli Direttivi delle Sezioni .

Fra gli intervenuti il dr. Giuseppe Piccolo, Responsabile dei Trapianti della Lombardia, la dr.ssa Paola Terenghi, Coordinatore del prelievo di organi e tessuti a scopo di trapianto di Brescia, Bazzani Antonio, Vice Presidente della Provincia di Brescia, Valter Mucchetti Assessore Comune di Brescia , il dr. Oscar Bianchi, Presidente Regionale dell’AVIS Lombardia, Giuseppe Saponara, Presidente ADMO Lombardia.

Gradito intervento poi è stato quello della Presidente Nazionale AIDO Flavia Petrin fatto in collegamento da remoto, che ha ricordato come quest’anno ricorra il 50° dalla fondazione dell’AIDO e che quest’Assemblea è fatta oggi a Brescia, Città della Cultura 2023. In collegamento da remoto il componente della Giunta di Presidenza, in qualità di Amministratore nazionale, Daniele Damele.

La Relazione del Consiglio Direttivo Regionale sull’attività svolta nell’anno 2022 e la Relazione sull’esecuzione del Programma quadriennale sono state svolte dal dr. Corrado Valli, Presidente Regionale AIDO Lombardia, mentre il Bilancio consuntivo 2022 accompagnato dalla Relazione dell’Amministratore e dalla Relazione del Revisore unico, nonché il Bilancio preventivo 2023 sono stati presentati dall’Amministratore Regionale Antonio Sartor.

In tutta Italia nel 2022 le Dichiarazioni di volontà a donare hanno raggiunto il totale di 14.576.320, delle quali 1.434.531 iscrizioni dell’AIDO e ci sono stati 1.830 donatori utilizzati, +3,7% rispetto al 2021, che hanno portato il numero dei trapiantati a3.887, cioè al 2,5% in più del 2021, secondo miglior risultato di sempre. La Lombardia si conferma la Regione nella quale si realizzano più trapianti, ben 744.

Sono seguiti poi gli interventi dei Presidenti Provinciali, fra i quali molto apprezzato quello di Antonio Topputo, Presidente Provinciale AIDO di Monza e Brianza, ed al termine la replica del Presidente Regionale Corrado Valli; poi le Relazioni ed i Bilanci sono stati votati all’unanimità dai Presidenti delle Sezioni Provinciali aventi diritto. Successivamente sono intervenuti anche il Vice Presidente Vicario della Sezione Brescia Lino Lovo e il Vice Presidente Vicario di Cremona Enrico Taboni.

Infine è stato letto il documento di valutazione dell’attività svolta e d’indicazione e proposte per l’anno in corso 2023, predisposto da Rosetta Chiari (BS), Barbara Moretti (CO), Maurizio Leali (SO), Everardo Cividini (BG), che propone di promuovere Corsi di formazione, promuovere la “Scelta in Comune” negli Uffici Anagrafe, fare squadra con le altre Associazioni della rete del Dono, trovare nuove forme di finanziamento e valorizzare i Gruppi Comunali.

Durante i lavori dell’Assemblea è stato rivolto un pensiero di gratitudine all’operato del Cav. Leonida Pozzi, presente la figlia Luciana e il genero Angelo.

Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto