EFOD

Assemblea costituente della EFOD – European Federation for Organ Donation. Comunicato Stampa

Ieri 18 maggio 2022 presso la delegazione Bruxelles della Regione Lombardia, si è svolta l’assemblea costituente della EFOD European Federation for Organ Donation su iniziativa dell’AIDO Associazione Italiana per la Donazione di Organi Tessuti e Cellule.
All’incontro hanno partecipato 16 Rappresentanti di 9 paesi Europei (Croazia, Spagna, Slovacchia, Irlanda, Polonia, Estonia, Lettonia, Ungheria, Bulgaria) che insieme alla Francia hanno espresso interesse a partecipare ad EFOD, oltre ad altri collegati da remoto. È stato firmato l’atto costitutivo quindi ora EFOD può lavorare per raggiungere gli obiettivi che stanno a cuore ai promotori dell’iniziativa.
Ringraziamo la delegazione Bruxelles della Regione Lombardia, in particolare l’assessore Raffaele Cattaneo e il sottosegretario Marco Alparone, gli eurodeputati Oscar Lancini e Carlo Fidanza che insieme al vice sindaco di Coccaglio Eugenio Fossati hanno portato il saluto e sostegno all’assemblea.
L’idea della EFOD è nata dai presidenti Lino Lovo di AIDO Coccaglio e Rosaria Prandini allora presidente di AIDO Provinciale Brescia che hanno organizzato un primo incontro a Coccaglio nel maggio 2019 tra la presidente di AIDO Nazionale Flavia Petrin e la presidente di ADOT France Marie-Claire Paulet.
Ringraziamo i 27 giovani volontari che oltre ad aver detto sì alla donazione tramite AIDO, hanno messo a disposizione del progetto il loro tempo e le loro competenze per cercare la normativa, l’organizzazione e le modalità del consenso alla donazione di organi nei 27 paesi aderenti all’UE, materiale ora disponibile sul sito www.efod.eu.
Ringraziamo i promotori Rosaria Prandini e Lino Lovo, i presidenti Corrado Valli di AIDO Lombardia e Vittoria Mensi di AIDO Provinciale Brescia che hanno voluto condividere questo importante momento associativo con la Presidente AIDO Nazionale Flavia Petrin. Ringraziamo anche il Consigliere Nazionale Leonio Callioni per il suo contributo nell’avvio di questa importante iniziativa.
Ringraziamo Angelo Patti presidente di EURITA Società Benefit che a nome e per conto di Atelier Europeo ha coordinato le attività che hanno portato a questa felice giornata.
Ora EFOD è una realtà ed è disposizione di tutti noi. Solo con l’impegno di tutti potrà dare risposta alle persone in lista d’attesa di tutta la UE sensibilizzando i circa 500 milioni di cittadini Europei.

Flavia Petrin
Presidente Aido Nazionale

Comunicato_Stampa_EFOD (Pdf-704Kb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su