AIDO Monza al Gran Premio di Formula 1 dal 9 all’11 settembre

Durante le giornate del Gran Premio Italia di Formula 1 in tredici negozi di Monza sono state esposte le opere realizzate con gli stuzzicadenti dal socio Aido Enrico Rossi.

Le opere erano accompagnate da pannelli con differenti citazioni con le quali il Gruppo Aido di Monza ha descritto la peculiarità della donazione di organi, tessuti e cellule e dell’opera di divulgazione della cultura della donazione fatta dall’Aido. I pannelli erano corredati anche dal logo del centenario dell’Autodromo di Monza che si è festeggiato in occasione del Gran Premio.

L’iniziativa, che ha avuto l’appoggio dell’Unione commercianti di Monza, ha riscosso molto successo fra i cittadini ed i visitatori accorsi in occasione del Gran Premio ed è stata visitata anche dal Sindaco di Monza Paolo Pilotto e dal Presidente dell’Unione Commercianti Domenico Riga che si sono complimentati con l’autore delle opere Enrico Rossi e con i Dirigenti del Gruppo AIDO di Monza.

Anche in questa occasione i volontari dell’AIDO hanno saputo trovare il modo di avvicinare in una maniera innovativa le persone e di parlare loro della necessità delle donazioni di organi e tessuti al fine di trapianto, della bellezza del dono di parte di sé dopo la propria morte, dell’atto di solidarietà attiva e di carità umana che questo comporta.

Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto