Brindisi

AIDO Brindisi – Domenica 24 aprile è la Giornata Nazionale per la Donazione organi e il Trapianto, le iniziative del Gruppo Comunale “Marco Bungaro” nel Capoluogo e a Mesagne

Proseguire senza indugiare sulla soglia dei risultati riscontrati nei dati del rapporto realizzato dal Centro Nazionale Trapianti che ha riscontrato un aumento del 3% delle donazioni di organi in Italia che hanno raggiunto, in un solo anno, la percentuale record del 68,9% dei .

I primati sono stati certificati dall’ultima edizione dell’Indice del Dono, che mette in fila i numeri delle dichiarazioni di volontà alla donazione di organi e tessuti registrate nel 2021 all’atto dell’emissione della carta d’identità nelle anagrafi dei 6.845 Comuni italiani in cui il servizio è attivo, la percentuale di “” più alta mai raccolta in un anno da quando la registrazione avviene nei preposti uffici comunali.

Non a caso la diffusione dei dati è avvenuta nella settimana in cui ricorre la “XXV Giornata per la donazione ed il trapianto di organi” di domenica 24 aprile, promossa dal Ministero della Salute e dal Centro Nazionale Trapianti in concerto con AIDO – Associazione Italiana per la Donazione Organi, Tessuti e Cellule e associazioni del settore.

Il Gruppo Comunale AIDO “Marco Bungaro” di Brindisi, nell’occasione sarà presente proprio domenica 24 aprile dalle ore 10:00,  nella Villa Comunale di Mesagne all’interno della quale, nei pressi del Bar Chiosco Gelateria Zullo, sarà allestito un info point per incontrare i cittadini e parlare con loro di donazione organi, confrontandosi sull’argomento e fornendo chiarimenti in merito.

Nell’annovero degli appuntamenti organizzati in seno alla giornata nazionale, Aido Brindisi ha organizzato un incontro con i giovani studenti diplomandi dell’Istituto Alberghiero IPEOA “Sandro Pertini” di Brindisi programmato per martedì 26 aprile 2022. Nell’Auditorium dell’Istituto Brindisino in due distinti momenti i volontari dell’AIDO incontreranno prima le classi 5A, 5B, 5C, 5D, 5E e successivamente le classi 5F, 5G, 5H, 5I per un totale di circa 200 giovani.

AIDO c’è anche quest’anno alla GIORNATA NAZIONALE DELLA DONAZIONE E DEL TRAPIANTO prevista per domenica 24 aprile”: ad annunciarlo è la Presidente di AIDO Flavia Petrin, che ha anche reso nostro che “AIDO nazionale ha elaborato per l’occasione una particolare grafica che propone l’innovativa formula della manifestazione di volontà favorevole alla donazione di organi in forma digitale con l’APP DigitalAIDO che, peraltro, in sei mesi è già stata utilizzata da oltre 10mila utenti. Detta grafica sarà utilizzata in tutta Italia dai gruppi locali AIDO e dalle sezione regionali e provinciali”.

La dichiarazione per il sì alla donazione di organi contestuale all’inscrizione ad AIDO è molto semplice e veloce, per farla occorre avere lo SPID e meno di un minuto di tempo. E anche chi è già iscritto ad AIDO, ha espresso la volontà in Comune o all’Asl, può rinnovare la propria decisione con l’App di AIDO on line.

Nico LORUSSO – Ilaria LENZITTI
Ufficio Comunicazione AIDO
Gruppo Comunale “Marco Bungaro” – Brindisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su