A Bra si inaugura Piazzetta AIDO. Mercoledì 7 Settembre il taglio del nastro

ll momento tanto atteso dall’A.I.D.O., l’Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule (realtà che sulla “Granda” opera da oltre 45 anni) è finalmente arrivato!

Ed è proprio per ricordare un anniversario così importante, che ha permesso nel tempo di raccogliere oltre 17.000 adesioni ad un gesto generoso, altruista, d’amore verso i tanti pazienti in lista d’attesa per un trapianto, che nella terra natia del beato Cottolengo, a Bra, si andrà ad inaugurare “Piazzetta AIDO“, area dedicata agli Angeli Donatori sita in viale Madonna Fiori.

Così, proprio nella giornata che prelude la festività patronale della Madonna dei Fiori, ricordando i falò che venivano accesi perché fossero di buon auspicio alla vita della città, alle 18.30 di mercoledì 7 Settembre 2022 si procederà al taglio del nastro nell’area verde del Parco Atleti Azzurri d’Italia.

Non nascondo la grande soddisfazione di tutti i componenti il Consiglio Direttivo della Sezione Provinciale di Cuneo per questa opportunità regalata alla nostra realtà associativa dalla Fondazione CRT del Presidente Giovanni Quaglia e dall’Amministrazione Comunale di Bra” – dice il Presidente AIDO Gianfranco Vergnano, a cui fa eco il Vice Vicario Enrico Giraudo: “Il progetto a cui è stato dato vita è ambizioso e nello stesso tempo semplice ed efficace; per questo siamo certi che il coordinamento associativo cuneese dell’AIDO porterà stimoli al “dono” in una terra, la Granda, da tempo vicina a chi è alla ricerca di una ritrovata vita. Una vicinanza che “Piazzetta AIDO” ricorderà ogni giorno“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su