3^ Gara Regionale di Handbike con AIDO Muggiò

In arrivo a Muggiò domenica 30 ottobre la terza Gara Regionale di Handbike organizzata dall’Amministrazione Comunale locale in collaborazione con l’Associazione L’Aurora e la partecipazione, fra gli altri, del Gruppo Comunale AIDO muggiorese.

Handbike, letteralmente vuol dire “bicicletta a mano”, è uno sport con una bicicletta di tipo speciale che non ha pedali, ma la cui forza motrice può essere trasmessa a mano alle ruote. Per questo può essere praticato anche da persone che hanno avuto la menomazione degli arti inferiori e sono quindi senza gambe, restituendo stima in sé stessi e fiducia nelle proprie capacità, il piacere della vita, di essere attivi, per la propria famiglia, per gli amici, per il mondo che lo circonda.

È quindi un grande strumento che ha delle valenze di solidarietà sociale, aiuta delle persone restituendo loro la possibilità di “vivere” una vita, è come il trapianto, che restituisce la qualità della vita, o la vita stessa, a qualcuno che l’ha persa o che la sta perdendo definitivamente. Grazie a quindi alle volontarie ed ai volontari che promuovono questo sport e quella terapia, fanno anch’essi un grande atto di solidarietà sociale.

Nella foto le due attive Presidentesse, Maria Luisa Filippi dell’Aurora e Mariangela Cortellazzi dell’A.I.D.O. Muggiò con i loro collaboratori, unite in un evento di solidarietà, coinvolgente e straordinario in favore del mantenimento della qualità della vita e degli ammalati in lista d’attesa per un trapianto, spesso salvavita.

Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su