torino, mole antonelliana, panorama-2994538.jpg

16 aprile: Giornata per la donazione di organi – Le donazioni in Piemonte nel 2022

Domenica 16 aprile si svolgerà la Giornata per la donazione di organi che ha l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sul tema del “dono” e sull’opportunità di diventare donatori al momento del rinnovo della carta d’identità.

La collaborazione tra ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, Ministero della Salute e Centro Nazionale Trapianti ha consentito di porre al centro della campagna il tema della dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti in occasione del rilascio della carta d’identità al Comune, campagna che la Regione Piemonte ha esteso alle strutture delle Aziende Sanitarie normalmente coinvolte nel processo di donazione degli organi e dei tessuti.

Donare è una scelta naturale” e “Dichiara il tuo Sì in Comune” sono la sintesi di un’opportunità offerta a ogni cittadino maggiorenne che può con naturalezza scegliere di salvare molte vite, donando i propri organi dopo la morte. Può farlo facilmente, dichiarando il proprio “sì” in occasione del rinnovo della carta d’identità.

La donazione degli organi al momento rappresenta l’unica vera possibilità di cura per i malati in attesa di trapianto. In Italia circa 8.100 malati attendono un organo (cuore, polmone, fegato, pancreas e rene): 700 si trovano nelle liste d’attesa del Piemonte.

Le donazioni in Piemonte nel 2022
Nel 2022 in Piemonte i donatori di organi dopo il decesso sono stati 126in tutta Italia 1.461. I trapianti eseguiti grazie a questi donatori sono stati 383 in Piemonte, 3.518 in Italia. I dati confermano che siamo una popolazione altruista e che i nostri professionisti sono molto esperti, in grado di trasformare il dono in cura.
Sono già 840 mila le dichiarazioni dei piemontesi a favore della donazione e di queste 739 mila registrate durante il rinnovo della carte di identità.

(regione.piemonte.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto